Laboratorio GEMMA

Geo-Environmental Measuring and Monitoring from multiple plAtforms

GEMMA (Geo-Environmental Measuring and Monitoring from multiple plAtforms) è una infrastruttura scientifico-tecnologica basata su strumentazioni di nuova generazione in grado di effettuare il monitoraggio dell’ambiente, della superficie terrestre, marina e dell’atmosfera con configurazioni innovative, sviluppando nuove tecniche e metodologie. 

In questo contesto sono state definite ricerche che riguardano aspetti del sistema Terra nelle sue diverse componenti (litosfera, idrosfera, atmosfera, biosfera, criosfera, processi naturali e antropici) e la messa a punto una adeguata configurazione di monitoraggio multiscala basata su strumenti e sensori di vario tipo e natura per la misura remota di parametri geofisici di carattere geologico-ambientale.

GEMMA supporta le attività di ricerca del personale DISAT e fronisce servizi di consulenza a soggetti esterni all’Ateneo.

Per informazioni scrivi una mail a:

Roberto Colombo (Responsabile Scientifico), email: roberto colombo@unimib.it 

Sergio Cogliati (Direttore Tecnico), email: sergio.cogliati@unimib.it

Configurazione multispettrale - termico

Sistema multi-sensore integrato in un payload compatto per la generazione di mappe di riflettanza e temperatura delle superfici per applicazioni multidisciplinari (e.g. evapotraspirazione, processi di fusione nivale, agricoltura di precisione, monitoraggio acque superficiali, stabilità di versanti, processi geomorfici 3D, localizzazione e stato termico animali).

PATTAFORMA

Drone DJI Matrice 210 RTK

PAYLOAD

  • camera multispettrale VNIR 9 bande (MAIA S2)
  • camera termica radiometrica + camera RGB integrata (DJI Zenmuse XT2) 
  • camera RGB 20.8 MP (DJI Zenmuse X5S)  

TIPOLOGIE DI MISURA

  • radianza al sensore
  • riflettanza spettrale della superficie
  • temperatura della superficie
  • immagine ad alta risoluzione geometrica RGB e modello digitale della superficie

PARAMETRI

  • Radiazione netta, inerzia termica dei materiali, parametri fisici della neve, bio-ottici delle acque, biofisici e strutturali della vegetazione, caratteristiche di rocce e suoli. 
drone DJI Matrice 210
Photogallery

Configurazione atmosferica

Sistema multi-sensore integrato in un payload compatto per la misurazione di concentrazione di particelle totali (<14nm), di black carbon e del coefficiente di assorbimento a più lunghezze d’onda. Misurazione della radiazione globale e diffusa (downwelling e upwelling) sia broadband (300-3000nm) che spettrale (350-1000nm). Misura di temperatura, pressione e umidità relativa. Obiettivo: mappatura 3D atmosferica delle concentrazioni, emissioni in atmosfera, aerosol primario e secondario, e tasso di riscaldamento indotto dall’aerosol atmosferico.

PATTAFORMA

Drone DJI WIND4

PAYLOAD

  • Sensore di particelle, Naneos Partetor2
  • Sensore per il black carbon e coefficiente di assorbimento (FAP-3, HAZE Instruments)
  • 2 radiometri broadband (SPN1, DELTA-T)
  • 2 Spettroradiometri (Ocean Optics, SVS-VIS-RAD)
  • Sensori meteorologici (T, p, RH, DELTA-T)
  • Camera Zenmuse X3

TIPOLOGIE DI MISURA

  • Concentrazione di nanoparticelle
  • Concentrazione di eBC
  • Temperatura, pressione e RH in atmosfera
  • Radiazione globale, diffusa, riflessa (broadband e spettrale)
  • Immagine ad alta risoluzione geometrica RGB e modello digitale della superficie

PARAMETRI

  • Tasso di riscaldamento dell’atmosfera, concentrazioni di  aerosol primario e secondario, black e brown carbon 
foto drone DJI Wind4 con tutti i sensori

Configurazioni con sensore ottico RGB

Sistema ultraleggero a sensore ottico RGB per rilievi fotogrammetrici atti alla generazione di modelli 3D e nuvole di punti, modelli digitali del terreno e ortomosaici, per applicazioni multidisciplinari (e.g. stabilità di versanti, rilievi geologico-strutturali, processi geomorfici 3D in aree alpine, vulcaniche, fluviali e costiere).

PATTAFORME

Droni DJI Mavic 2 PRO e DJI Spark

PAYLOAD

  • Camera RGB 20 MP (CMOS 1” - Hasselblad L1D-20c) con stabilizzazione meccanica a 3 assi. (Mavic 2 PRO)
  • Camera RGB 12 MP (CMOS 1/2.3”) con stabilizzazione meccanica a 2 assi (inclinazione, rollio). (Spark)

TIPOLOGIE DI MISURA

  • Immagine ad alta (Mavic 2 PRO) e media (Spark) risoluzione geometrica RGB, modello digitale della superficie, nuvola di punti densa e modello 3D.

PARAMETRI

  • Caratterizzazione geometria di superfici e strutture, caratteristiche RGB di rocce e suoli, caratteristiche morfologiche del territorio, modelli digitali del terreno con risoluzione centimetrica, habitat mapping.
foto DJI Mavic 2 PRO
Photogallery